Stephenie Meyer stravolge Twilight

In occasione del decimo anniversario dell’uscita del primo libro della saga di Twilight, uno dei maggiori successi editoriali degli scorsi anni, l’autrice Stephenie Meyer ha riscritto il primo volume invertendo il sesso dei due protagonisti e cambiando quello di altri personaggi. Nella versione inglese il libro Life and Death: Twilight Reimagined è uscito il 6 ottobre. La versione italiana uscirà a gennaio pubblicata – come tutti gli altri volumi della saga – da Fazi Editore.

I protagonisti dei quattro libri della storia di Twilight – che in italiano significa “crepuscolo” – sono Isabella Swan, detta Bella o Bells, ed Edward Cullen, due ragazzi di 17 anni. Nel primo romanzo – pubblicato in Italia nel giugno del 2006 – Bella, che è anche narratrice della storia, si trasferisce con suo padre nella piccola città di Forks, nello stato di Washington, dove si innamora di Edward Cullen, un vampiro ultracentenario che ha l’aspetto di un ragazzo adolescente, essendosi fermato nel 1918 all’età di 17 anni.
Nella nuova versione della storia – che è lunga 442 pagine – al posto di Bella c’è Beau (Beaufort) Swan, un ragazzo umano, mentre al posto di Edward c’è Edythe Cullen, una ragazza vampira. Per dare coerenza alla nuova trama è stato cambiato anche il sesso di alcuni personaggi secondari, come Jacob Black, il rivale di Ed, diventato Julie Black.
Stephenie-Meyer-stravolge-Twilight
In un’intervista al programma Good Morning America, Stephenie Meyer ha spiegato di avere preso la decisione di scambiare il sesso dei suoi protagonisti per rispondere a chi si è lamentato che Bella sembri “una damigella in disgrazia”, con implicite accuse di sessismo. “Invece così è esattamente la stessa storia”, ha detto Meyer: “è solo una storia d’amore, e non importa chi sia il ragazzo e chi la ragazza, funziona lo stesso”. Nella prefazione al libro Meyer dice che scrivere la nuova versione è stato veloce e divertente, e si scusa con chi mugugnerà perché “A, il nuovo materiale non è completamente nuovo, ma soprattutto B, perché non è Midnight Sun”, il progetto di una nuova versione di Twilight narrata da Edward, abbandonata da Meyer dopo che i primi 12 capitoli erano trapelati su Internet.

Twilight non è il primo bestseller a uscire con una versione a protagonisti scambiati. Anche E. L. James, l’autrice di 50 sfumature di grigio (oltre che di rosso e di nero), ha pubblicato un quarto libro dove la saga erotica è raccontata da Christian Grey, il ricco uomo d’affari con cui la protagonista Anastasia Steele intrattiene una complicata relazione sadomasochista.

I libri di Twilight hanno venduto secondo le stime dell’editore circa 155 milioni di copie in tutto il mondo, sono stati al primo posto della classifica bestseller del New York Times, e il primo volume è stato inserito da TIME Magazine nei Best 100 Young Adult Books di tutti i tempi. L’enorme successo tra gli adolescenti di Twilight ha un antecedente solo in quello di Harry Potter, ma la saga ha anche anticipato 50 sfumature di grigio, che nacque proprio come fanfiction di Twilight. A partire dal 2008 sono usciti al cinema anche i film della serie – cinque in totale – con protagonisti gli attori Kirsten Steward e Edward Pattinson. I film hanno incassato in totale circa 3 miliardi e 340 milioni di dollari.

Laura Levato